valigia

http://emmabovary2003.myblog.it/media/01/01/6f462eca1e34761df489f8d7674c990e.mp3

Il cielo plumbeo,a pochi centimetri dalla mia testa ,mi opprime

Incoraggiandomi all’abbandono.Soffoco  sotto questa coltre asfissiante,

all’ombra di un sole che non scalda piu’,sotto un manto le cui stelle non brillano piu’.

Freddo e’ il mondo,spenta l ‘esistenza..

Una rinuncia importante:lanciare i tempi della mia vita da un profondo precipizio,frantumando cosi’ cio’ che era gia’ finito.

Una lunghissima parentesi  il mio presenziare;altrove e’ il mio posto,la’ dove i sogni ritrovero’  insieme alla nuova strada da seguire,stavolta senza piu’ timori.

Nella valigia mettero’ gli affetti piu’ cari,il diario con le pagine bianche del passato,il mio cuore svuotato.

valigiaultima modifica: 2007-11-05T12:50:00+01:00da emmabovary2003@v
Reposta per primo quest’articolo