rimembranze

Sono costruzioni fantasiose modellate dal tempo,ritagliate dalla ragione .Sono bei quadri dalle tinte purpuree ,affreschi di una gioventu' ancora incosciente e tenera che del cuore ha fatto il suo stendardo.Maturato anche lui,giunge l' ora di sistemare nella giusta angolazione l' opera faticosa che il tempo ha forgiato .Una bella parete bianca ampia e spaziosa e' il punto migliore in cui collocarlo … Continua a leggere

centrifughe

Cerchi perfettamente regolari si aggirano e gli occhi si perdono roteando.Aumenta il loro numero o aumenta la confusione causata da giri cosi' perfetti e lontani dall' umano?.Sono distruttori del lieto disordine creativo dell' anima.Spingono a giocare ;la vista non e' cosi' precisa da consentirne la stasi del loro fulmineo arrestarsi.Si perdono alla vista ;si perdono nella mente.Si cade ancora vittime … Continua a leggere

il fascino dell’ imperfetto

Nulla esiste di piu' coinvolgente dell' imperfetto:si ama un naso storto,si perde la testa per un viso irregolare ,ci si scombussola piacevolmente per delle letture fuori dai canoni vigenti.Da sempre la perfezione investe ,travolge e trasfigura immagini,corpi e caratteri.A ben pensarci regina dell' esistenza e' l' imperfezione ,con i suoi lati materni e comprensivi,culla di serenita' e di liberi pensieri … Continua a leggere

e’ difficile

E'davvero arduo restare a galla ,evitare gli scogli e non sfracellarsi la testa in mille pezzi .E' arduo nuotare tra i ghiacciai ed evitare gli iceberg,evitare l' assideramento .E' arduo sopravvivere a questa sorta di non-vita che seppur pare indifesa e parassita e' armata d' ogni genere d' affilamenti raffinati che colpiscono il cuore e la mente non il corpo.Le sue … Continua a leggere

dolce dormire

E non siamo ancora ad aprile!L' influenza che mi ha costretta a letto e' stata un toccasana per la mia mente :ha sgomberato nell' obnubilazione dello stato cieli grigi carichi di nubi pronte ad esplodere in un turbinante temporale estvo_tropicale.Qualsiasi momento di stasi e' prolifico per il pensare,piu' o meno dolce ,e come in stato di trance si giunge a … Continua a leggere

si e’ perso il senso

Persone con espressioni impersonali,parole vuote atone e piu' leggere dell' aria,interessi sbiaditi o assenti:questo il quadro di gran parte dell' umanita' che invita ben poco al dialogo ,al trasporto reciproco.Questa ancora la motivazione di storie e relazioni senza un perche' ,senza obiettivi,nate solo per occupare l' asfissiante solitudine che cirdonda discreta le giornate di ognuno.Questa ancora la motivzione della mia … Continua a leggere

osservazazioni fresche di sonno

Le piu' autentiche senza dubbio insieme a quellle notturne.In realta' sono ,molto probabilmente il risultato di queste ultime …rimugunando,rimuginando si scopre di essere veramente adirati contro un destino bigotto che vuol ad ogni costo velare di clandestinita' cio' che potrebbe benissimo essere vissuto alla luce del sole.Gia',alla luce del sole,privandosi di quei sotturfugi che solo in occasioni davvero meritevoli e … Continua a leggere

Quando non bastano piu’

Preziosissimi tappi di silicone,fedeli compagni del mio voluto silenzio non mi bastate piuì' ,almeno per il momento.E' la musica assordante ,che stona quella che adesso cerco.Musica che susciti lacrime senza che io le avverta ,musica che mi estranei dal contesto,musica dai voli lontani verso spiagge assolate in assoluta solitudine con la mia anima,che da qualche parte trovero'.Forse e' la mia onmbra … Continua a leggere