perdersi

Mi sono persa senza piu' svegliarmi scegliendo la strada piu' tortuosa ma consona al vento freddo che respiro.E' un qualcosa che muta annientandoti..felicemente .Non esserci pur essendo presente davanti all' immagine riflessa in uno specchio rotto.Frammenti di me ,di questi vetri riflettenti figure distorte di fisici e personalita' inacidite.Un' apparenza che inganna ,che stupisce anche me ,restituendomi un riflesso falsato … Continua a leggere

no

Un susseguirsi ininterrotto di "no".Io dico "no";penso  soltanto alla negazione assoluta di tutto cio' che esiste ed e' inesorabilmente stortoe difettoso congenitamente .Un riferimento chiaro a questo globo ,si dice rotondo ma non mi fiderei nemmeno di cio' per il solo fatto che tali inconfutabili verdetti provengono da pensieri umani.Cresce a dismisura la diffidenza nei riguardi di esseri e oggetti cosi' … Continua a leggere

gli anni del ricordo

Non finiscono mai ,iniziano da sempre e finche' respiro ci sara' accompagneranno come ombre perfette le sagome con le quali dobbiamo affrontare piu' o meno equipaggiati questo viaggio .Esso e' come un video -game:piu' si va avanti e maggiori sono i livelli di difficolta',con l' unica differenza che un fatale errore mette un punto definitivo ad ogni dopo.Se mi immergo … Continua a leggere

cent’ anni

Ho cent' anni o forse mille.La lanterna spenta appena sostenuta dalla stanca mano,i passi sospinti dai pensieri convulsi.Scivolo tra buie lenzuola :tutto indistinto ,me compresa.Unica sagoma con materasso ,cuscino e Neretto ..se non fosse che il suo battito regolare mi avverte che lui e' vivo accanto a me ,sembiante viva.Ci siamo ,io e lui ,accovacciati nel buio da me costruito.Manca poco ;subiro' … Continua a leggere

dove andate?

So dove resta una piccolissima parte di voi ,cio' che poi diventa leggera cenere usurata dal tempo.Dopo?Sembro un' ingenua bimba che cerca rispste ai suoi perche';stavolta nessun adulto puo' rispondere.Le spiegazioni esistono crittografate in altra sconosciuta lingua.Nessun traduttore disponibile.Ricerca su internet ..vana.C'e' una barriera oltre la quale non e' possibile passare,sulla quale non e' pensabile alcun logico ragionamento.Logica…quale..? ami tanto … Continua a leggere

battito

Hai deciso di scendere dal treno e l' hai fatto.L' avevi anche detto .Nessuno ha compreso il tuo dire giocoso ,il tuo fare bizzarro velato di stanchezza.Anche tu non stai bene con gli esseri umani.Adesso sei una farfalla libera e variopinta..in fondo,nessuno lo sapeva,ma gia' farfalla lo eri gia'.Vola felice,volaci intorno con le tue flessuose ali ..vai..libera..e stavolta nessuno mai … Continua a leggere

tra me e me

Discuto animatamente …tra me e me .Pensieri senza voce accompagnano un rumoroso sabato qualunque ,molesto e inopportuno come sempre in certe occasioni nelle quali e' necessario un silenzio di sottofondo per "buttar se stessi fuori" dal limbo che attanaglia il vitale respiro.Mi rivolgo pietosamente a quella parte di me che resta celata e tremante in un angolino buio delle innumerevoli … Continua a leggere

arriva da

Giunge delicata  e soave ,come una dolce musica di Bach,una pioggia leggera e appena percepibile che inumidisce il cuore lasciandolo pronto ad accogliere qualcosa che e' "attesa"perpetua di un mai.Una mancanza,un vuoto ,un solco che i giorni rende profondo e gli anni un abisso;una malattia congenita dalle caratteristiche estremamente umane,LA MALINCONIA porta  con se' il torpore di una eterna primavera  dagli occhi neri … Continua a leggere